Le tue credenziali aziendali sono state rubate?

Hai sentito parlare di Collection #1 e di innumerevoli data breach in questi ultimi mesi. E se anche le credenziali della tua azienda fossero state trafugate? Che la tua sia una piccola o media impresa, o una grande azienda, il pericolo che corri è lo stesso.

Credi di essere al sicuro perché hai antivirus, firewall e sistemi di sicurezza informatica d’avanguardia? Potrebbe non bastare, a volte certe abitudini errate surclassano qualunque sistema di prevenzione.

Con DarkSonar, puoi scoprire tempestivamente se le tue credenziali sono in vendita (o disponibili gratuitamente) sul dark web, e agire subito per gestire il data breach. L’85% dei domini delle aziende testate sono risultati compromessi, ed esse non lo sapevano.

Scopri come funziona, scaricando il nostro eBook gratuito: compila il form e lo riceverai immediatamente.

Scopri di più sul DarkWeb, gratuitamente. Meglio vederci chiaro!

Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai subito l'eBook su DarkSonar.

Cos’è DarkSonar

DarkSonar è un sistema di monitoraggio del Dark Web, che ricerca e analizza gli archivi di credenziali disponibili online per rilevare l’eventuale presenza delle tue credenziali aziendali, condizione che metterebbe ovviamente a rischio la tua azienda, la tua privacy e i tuoi dati.

Per entrare nel dettaglio, DarkSonar prevede:

  • Monitoraggio 24X7X365 del Dark Web;
  • Monitoraggio di: botnet, chat room, reti peer-to-peer, siti web malevoli, blog e forum;
  • Alerting: ad ogni nuova compromissione rilevata, riceverai immediatamente un’email di notifica puntuale e dettagliata.

Sperare che le tue credenziali non vengano compromesse, non è una strategia lungimirante.

…ma io sono già al sicuro!

Alcuni dati sull’allarmante scenario degli attacchi informatici del 2018:

  • Nell’80% delle violazioni da parte di hacker, sono state utilizzate come base di partenza credenziali deboli o rubate;
  • L’85% delle aziende con meno di 100 dipendenti sono state violate e nella maggior parte dei casi non ne hanno avuto consapevolezza;
  • 4,2 miliardi di account email aziendali e 85 milioni di informazioni personali sono ad oggi in vendita sul Dark Web.

Il costo totale stimato per i data breach nel 2019 è di ben 2,1 trilioni di dollari.