Disaster Recovery

Quanto costa alla tua azienda un fermo in caso di guasti o disastri all’infrastruttura informatica?

Fino a quando i sistemi informatici non sono diventati il cuore pulsante delle aziende, un sistema di backup era più che sufficiente. Per i business moderni invece, ai quali è richiesto l’essere sempre online e veloci nei tempi di risposta per essere competitivi, il backup non è più sufficiente: per questo sono nati i concetti di Disaster Recovery e Business Continuity.

La soluzione è pensata per aziende con almeno 10 postazioni di lavoro. Un adeguato sistema di prevenzione dei disastri costa molto meno rispetto ai danni che potresti subire, anche irreparabili.

In certi casi, puoi solo prevenire.
Scarica il White Paper gratuito per informarti sulla soluzione di Business Continuity proposta da T-Consulting

Cosa sono Disaster Recovery e Business Continuity

Un sistema di Disaster Recovery è un’implementazione che permette il ripristino completo dell’operatività informatica aziendale (sistemi, dati, server) dopo un disastro, come ad esempio un infezione virale, una cancellazione accidentale (o dolosa) di dati, un terremoto, un furto e così via. Grazie ai sistemi di Disaster Recovery, hai la certezza che dopo una qualunque di queste evenienze, tutta l’infrastruttura IT può essere ripristinata.

Un punto fondamentale da tenere in considerazione è però il tempo di ripristino necessario a riportare l’azienda all’operatività completa: spesso si parla di ore, o addirittura di giorni.

Per questo T-Consulting propone soluzioni complete di Business Continuity, volte a consentire alle aziende di continuare ad esercitare la propria attività anche in caso di disastro, grazie ad un’infrastruttura completamente ridondata. Sappiamo quanto sia fondamentale oggi rimanere costantemente operativi ed evitare di fermare l’azienda in caso di guasti: questo il motivo per il quale anche un sistema di Disaster Recovery non è più sufficiente.

Abbiamo visto troppe aziende crollare dopo aver perso anni di lavoro e dati fondamentali, irrecuperabili: agisci oggi, e chiedi un consulto gratuito agli esperti T-Consulting, azienda specializzata in sicurezza informatica avanzata.

Logo Datto

T-Consulting sceglie Datto: come funziona e perché scegliere questa soluzione

Installando un’appliance Datto all’interno di ogni rete che si desidera proteggere, essa replicherà tutte le immagini dei sistemi sia all’interno di un cloud privato, sia all’interno del cloud Datto: in questo modo, in caso di disastro, in pochi istanti il dispositivo Datto è in grado di avviare un server identico all’originale grazie all’immagine di backup salvata in cloud, così la tua azienda potrà continuare ad operare senza intoppi.

Contemporaneamente, grazie alle procedure guidate e alla semplice interfaccia utente, sarà possibile ripristinare anche i sistemi locali in breve tempo. Abbiamo scelto Datto poiché si tratta di un sistema completamente integrato tra hardware e software, che include cloud, repliche e servizi di ripristino in caso di disastro, semplice da gestire.

Inoltre, Datto è multipiattaforma: compatibile con sistemi operativi Windows, Mac e Linux sia fisici sia virtuali.

Nel White Paper che puoi scaricare gratuitamente compilando il form all’inizio di questa pagina, scoprirai tutti gli altri vantaggi della soluzione Datto e le diverse linee di prodotto, tra cui quella più adatta alla tua esigenza.

Agisci oggi: quanto ti costerebbe un fermo dell’azienda?

I vantaggi di un sistema di Business Continuity e Disaster Recovery sono chiari: assicurare all’azienda la piena attività e essere immediatamente operativa anche in caso di perdita totale di dati, crash del sistema o di disastro. La vera efficacia sta nella capacità di ripartenza immediata in locale o dal cloud, facendo ripartire tutto il sistema informatico aziendale. Il ripristino immediato del sistema riduce il periodo di downtime: questo significa per l’azienda meno costi, minori perdite e una limitazione di danni economici e di immagine.

Backup, Disaster Recovery e Business Continuity